DANCE WELL - MOVEMENT RESEARCH FOR PARKINSON VERONA

“Le pratiche belle non si arrestano mai... 

Dance Well arriva a Verona

grazie all’Associazione culturale Arte3 ed alla passione e 

alla determinazione della sua direttrice artistica Marcella Galbusera.

 

Da metà Gennaio 2020 iniziano le pratiche artistiche che vedranno gli amici della Unione Parkinson di Verona e non solo 

(il segreto e la riuscita sta proprio nel non creare un ghetto)

muoversi seguendo il linguaggio del corpo, e ispirati dalle danzatrici e 

danzatori di Arte3.

Tra di loro la neo laureata Dott.ssa Aurora Sbailó.

Guardare il Parkinson da un’altra prospettiva.

Non quella della medicina o della terapia, 

ma con gli occhi di chi con questa malattia neuro degenerativa ci convive.

 

Eva ed io abbiamo raccontato veramente cosa ci accade quando danziamo.

Con noi al Teatro Nuovo di Verona altre fantastiche persone a raccontare o ad ascoltare di questa bellezza. 

Un auspicio per noi promessa da parte del Direttore del Teatro Stabile di Verona 

Paolo Valerio, quello di portare Dance Well anche a teatro.” (Testo di M. Iachini)

 

• CSC Centro per la Scena Contemporanea di Bassano del Grappa: 

Dott.ssa G. Garzotto e Dott.ssa A. Zanchetta

• Direzione Musei di Verona - Comune di Verona: Dott. E. Napione

• Università degli Studi di Verona (Dip. Neuroscienze Biomedicina e Movimento): Prof.ssa P. Cesari

• Unioni Parkinsoniani Verona: Dott. G. Veronesi

• Parkinson Trento: Dott.M.Molinari

• AIGP - Associazione Italiana Giovani Parkinsoniani: Dott. M. Iachini

• Teatro Nuovo - Verona: Dott. P. Valerio

• Storica dell'Arte e Museologa: Dott.ssa P. Marini


Condividi su

Questo sito utilizza i cookie.

L’utente accetta? Per saperne di piu'

Approvo