Diari

Non ho mai creduto nel destino o nelle coincidenze. Ho sempre cercato il perchè delle cose che mi succedono e ho sempre ragionato sulle cause e gli effetti degli eventi: questo mi rende consapevole delle mie scelte, comprensiva rispetto alle scelte degli altri e capace di accettare con più leggerezza gli eventi che non dipendono dalle mie decisioni...

Un ringraziamento ad Arianna Ullian per la stesura del testo definitivo

Vai al diario di Valentina

Questo sito utilizza i cookie.

L’utente accetta? Per saperne di piu'

Approvo